ClipFilmEuropa

Associazione di informazione mediatica

Il Venerdì di SANREMO2016

La serata del venerdì con il Sanremo di quest’anno ci ha raccolti tutti in casa di fronte alla TV (ma anche via streaming), facendoci sorridere  con la Virginia nelle vesti di Belen e con Enrico Brignani, che ci racconta come diventare padre, imparando da ciò che un figlio ci può insegnare.

Sul palco dell’Ariston non si susseguono soltanto gli artisti ma un insieme di situazioni serene e fluide che ci coinvolgono accompagnandoci verso la conclusione della serata quasi senza accorgercene. All’arrivo di Elisa tanti ricordi tornano alla mente e mentre la si ascolta non si può far a meno di riconfermarla una Grande Star. Al termine delle sue canzoni interpretate, come sempre con la sua sincerità, si emoziona al meritato plauso di tutto il pubblico. Ci regala il suo: “No Hero” .

Alle 23:00 circa arriva la vittoria di Francesco Gabbani tra le nuove proposte con “Amen” , ed a vincere è anche la Chiara Dello Iacovo con il Premio Lucio-Dalla.

Tutto il Festival desidera trasmettere pensieri positivi, sia attraverso i testi delle canzoni in gara che con la simpatia ed i dialoghi dei presentatori, che si susseguono sul palco. Mantiene sempre la sua classicità ma con uno spirito di leggerezza in più che non guasta assolutamente. Così arriva l’ospite Alessandro Gasman, Grande Attore italiano, insieme a Rocco Papaleo subito dopo la finta “pagliacciata” tanto per sorridere un po’; Gasman non voleva cantare ma siccome dovevano presentare il loro nuovo film “Onda su Onda” inscenano il tutto, chiudendo con il Papaleo che vorrebbe “piangere”, all’incontro con Madalina, per la sua bellezza.

Apprezzata l’intervista agli esperti della giuria che danno importanza ai giovani che esibendosi portano il nuovo, e confermano contestualmente  la loro omogeneità nelle scelte per i vincitori. Conti si porta alla conclusione della serata introducendo il famoso DJ di 22 anni Lost Frequencies con il suo pezzo che ha scalato le Hit. Prima della classifica finale, dalla sala stampa Rocco assieme al sosia senza zigomi di Gabriel Garko si impegnano a farci ridere.

Zero Assoluto – Dear Jack – Neffa – Bluvertigo – Irene Fornaciari : a rischio (quindi solo con il televoto si può ripescarne uno).

La locandina CFE a Sanremo2016_low

Annunci

Archiviato in:Un po' di tutto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Primo e-commerce in Italia dedicato alla tecnologia Near Field Communication

BRASILIAN JIUJITSU Reportage

RSS Beni Culturali-News

  • Si è verificato un errore; probabilmente il feed non è attivo. Riprovare più tardi.
Comunicati-stampa.net

Seguimi su Twitter

Articoli da: TTecnologico

Seminario. Materiali per un’urbanistica sostenibile – 28 agosto 2017 Pattada

L’Associazione LAMAS e SardegnaSoprattutto, sulla scia della discussione su governo del territorio e urbanistica che la rivista online sta da mesi animando, organizzano a Pattada, il 28 agosto 2017, un seminario di confronto tra studiosi, tecnici, giornalisti e intellettuali al fine di stabilire lo stato dell’arte e le condizioni del suolo, e del suo consumo, […]

Esce “Startup down – storia felice di un fallimento” il primo libro sardo sulle startup

È uscito il primo libro sardo interamente dedicato alle startup “Startup down – storia felice di un fallimento”, di Nicola Manca e Jacopo Deidda Gagliardo che grazie allo strumento della narrazione vuole dare spunti e stimoli a tutti coloro che vogliono intraprendere la strada da imprenditori incoraggiandoli a provare e non arrendersi alla prima difficoltà […]

ItalyGourmet.co: “dalla Fattoria alla Tavola” per mangiare italiano nel mondo

Nasce dall’idea di Alberto Varignana, bolognese, la piattaforma innovativa che porta sulla tavola il vero sapore italiano e collega i produttori italiani al mercato mondiale. Lanciata anche una campagna di crowdfunding. ItalyGourmet.co è la piattaforma digitale che connette direttamente i clienti in tutto il mondo con gli agricoltori italiani. Permette ai produttori italiani certificati di accedere al mercato […]

Membrane ultrapermeabili contro i gas serra

Un team di ricercatori dell’Istituto per la tecnologia delle membrane del Cnr di Cosenza, in collaborazione con le Università di Edimburgo, della Pennsylvania e della Florida, ha composto delle membrane con materiali polimerici altamente porosi, capaci di filtrare la CO2.  Lo studio è pubblicato sulla rivista Nature Materials Sviluppare nuove membrane per separare la CO2 […]

Premio OPEN INNOVATIVE PMI

Sono aperte le iscrizioni al Premio Open Innovative PMI, il primo Premio riservato esclusivamente alla PMI innovative e patrocinato da APSTI. Il Premio si pone l’obiettivo di: monitorare, promuovere e valorizzare la migliore innovazione italiana dando visibilità ad imprese innovative ad alto potenziale di crescita; dare impulso allo sviluppo economico e sociale del Paese promuovendo la […]

A Nughedu Santa Vittoria tutto è pronto per il Social Eating Day il 9 agosto va in scena il “riscatto della pecora”

Seconda edizione dell’evento simbolo del nuovo modello di accoglienza diffusa del piccolo borgo dell’Oristanese, che punta su cibo e sharing economy contro lo spopolamento Cuochi quasi ai fornelli. Obiettivo: cucinare, condividere e accogliere per combattere l’isolamento culturale e lo spopolamento. Tutto è pronto a Nughedu Santa Vittoria per il “riscatto della pecora” che andrà in […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: